Quando il diavolo minacciava persecuzioni dei cristiani. Nazareni sterminati in Iraq. Il tempo di Caino e la contadina che sfidò Hitler

Il sangue dei martiri è il seme dei cristiani. Lo scriveva Tertulliano 150 anni dopo la morte del Nazareno. Bastava ascoltare gli ultimi racconti degli esorcisti per scommettere che prima o poi sarebbe accaduto.  Da troppo tempo, infatti, i demoni interrogati dagli esorcisti ripetevano inspiegabilmente le stesse cose: " Tra poco vedrete quello che riuscirò... Continue Reading →

UNA CHIESA VERAMENTE POVERA E’ DAVVERO POSSIBILE? FRANCESCO D’ASSISI SPIEGA AL SIGNOR PAPA COME E PERCHÈ

Da giorni in Vaticano c'è subbuglio per le voci che girano circa il riordino del personale interno (soprattutto laici) che in un'ottica di ristrutturazione potrebbe risultare in eccesso. Per gli esuberi si parla di prepensionamento. Anche i religiosi  non dormono sonni tranquilli. Anche per loro i tempi delle "finanze allegre" sono definitivamente chiusi. L'impronta «francescana»... Continue Reading →

CENERI E CREMAZIONE. DIAMANTI E SPIRITISMO. QUANDO IL CARO ESTINTO DIVENTA PERICOLOSO. PAROLA DI ESORCISTA.

Strana storia. Un mio amico esorcista del Nord Italia qualche tempo fa mi confidava di essere molto preoccupato per una moda pericolosa: quella di conservare le ceneri del caro estinto in un bel vaso deposto sopra il camino di casa. Una sorte di soprammobile. E allora? “Il punto è che quelle ceneri – mi ha... Continue Reading →

E SE FOSSE VERO?

Il Messaggero 3 agosto 2014 Credono che il figlio sia posseduto, gli bruciano le braccia per liberarlo: genitori ricoverati in psichiatria Un ragazzo di 15 anni è finito in ospedale a Prato con le braccia coperte      da bruciature che gli stessi genitori gli avrebbero procurato poichè,hanno spiegato padre e madre, il ragazzo è... Continue Reading →

E’ morto l’ultimo aviatore che sganciò la bomba a Hiroshima. Senza rimorsi. Il giallo della Certosa e il “grande silenzio”.

Aveva 93 anni e viveva in una tranquilla casa di riposo a Stone Mountain, nel    cuore della Georgia, Stati Uniti. Non ha mai avuto un rimorso o un ripensamento nonostante la morte dij migliaia di persone. Theodore Van Kirk, l'ultimo membro dell'equipaggio dell'Enola Gay che sganciò la bomba atomica su Hiroshima nel 1945, è morto... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: