MEDJUGORJE, CHE DELUSIONE. I FRATI MI CACCIANO E I VEGGENTI MI SNOBBANO. MENO MALE CHE C’È LA GOSPA

Che delusione: sono stato due volte a Medjugorje e sono rimasto molto amareggiato. So che state tutti pensando alla stessa cosa. Ma non è così. La mia delusione non è per il luogo, né per la Gospa, né per i fedeli.

Come sapete per la prima volta Tv2000, l’emittente televisiva ufficiale della Conferenza Episcopale Italiana, ha dedicato un reportage/documentario su questo fenomeno. Non era mai accaduto.

Così dopo molti dubbi sono andato dal mio Direttore e gli ho detto che non potevamo più ignorare un fenomeno del genere. Così sono partito. Non una, dicevo all’inizio, ma ben due volte.

Il documentario/reportage è stato duramente criticato dagli appassionati di Medjugorje. Se posso riassumere, la critica principale riguarda il fatto che nel servizio non parlo delle presunte guarigioni e dei presunti miracoli che lì avverrebbero.  Ma – se ho ben capito – soprattutto perché non ho preso posizione (favorevole) nei confronti di questo fenomeno.

E’ inutile dire che non posso certamente io a prendere posizione nei confronti di un fenomeno su cui si aspetta (prima o poi) un parere della Santa Sede.

In confidenza, tra l’altro, io sono rimasto molto colpito (positivamente) da questo luogo di preghiera.

E veniamo alla mia delusione. Avrei voluto tenermela per me, ma – visto che sono stato tirato in ballo – la voglio dire.

Appena arrivato a Medjugorje sono stato accompagnato dai Frati della parrocchia di san Giacomo e, nonostante mi fossi presentato – anche con il dovuto rispetto – come giornalista di Tv2000  sono stato brutalmente invitato a uscire.

Non solo. Dopo essermi recato in sacrestia e aver chiesto di poter parlare con il parroco , presentandomi come un giornalista della Chiesa Cattolica, non ho avuto nessun cenno di risposta.

Ora io capisco che i bravi frati sono stati presi di mira dalla stampa di tutto il mondo, ma un minimo di buona educazione (non dico professionalità) nei confronti di un giornalista della Chiesa Cattolica  me lo sarei aspettato. E invece nulla. (Come diceva quel Salmo? “Se anche parlassi la lingua degli Angeli ma non avessi la Carità….)

Per i veggenti stessa cosa. Non si possono avvicinare. Niente da fare. Per me non hanno tempo. E per fortuna che parliamo di persone che affermano di vedere la Gospa.

Non so cosa aggiungere.

Nonostante tutto, però, sono ottimista.

Consiglio a tutti di andare a Medjugorje.

 

25 risposte a "MEDJUGORJE, CHE DELUSIONE. I FRATI MI CACCIANO E I VEGGENTI MI SNOBBANO. MENO MALE CHE C’È LA GOSPA"

Add yours

  1. Gentile sig Murgia,
    non sono d’accordo con ciò che Lei ha scritto e Le dico perché. I frati della parrocchia di San Giacomo non sono scortesi, ma soltanto delusi perché dai tempi della II guerra Mondiale vengono uccisi (in questi anni spiritualmente anche dalla Madre Chiesa) e martirizzati. Lei per un’attimo da bravo professionista ha pensato che siamo in un periodo dove forse è meglio rimanere in silenzio perché tanto Voi giornalisti riportate al Vostro piacere le parole dette con il cuore. A quanto sui veggenti non vi va bene mai niente (non parlo solo di Lei gentile sig Murgia), se parlano – perche’ parlano. Se non lo fanno allora non sono educati. Se sono gioiosi allora forse sono bugiardi, se sono “chiusi” allora forse non vedono la Madonna! Perciò non va mai bene niente. Personalmente conosco alcuni frati (sono cresciuta con i frati Croati, e soltanto Grazie a Loro che la nostra Fede non è morta), ma cosa ne sapete sia Lei che molto sapiente Mariologo cosa era la ex Jugoslavija? Cosa ne sapete quando il resto del mondo festeggiava Natale o Pasqua e noi altri eravamo costretti salutare la maestra con la frase ” per la patria e Tito avanti”, cosa ne sapete malgrado non avevamo la stella degli Ebrei attaccata sulla giaca ma avere un cognome che alla milizia di Tito non era gradevole? Cosa ne sapete se anche quando eravamo bravi ma eravamo Croati perciò senza dignità? Cosa ne da Lei o un’altra persona cosa vuol dire guardare il proprio padre pieno di sangue sdraiato sotto il tavolo di cucina ogni Santa domenica alle ore 12, opera dei miliziani di Tito perché così (pensavano loro) ci avrebbero schiacciato. Da nonno a padre, dal padre al figlio/a e così via. Io Le dico solo una cosa, non sono riusciti i Turchi, non è riuscita la milizia di Tito, non sono riusciti ne monsignor Zanic (a parte leggete per bene la Sua storia) ne monsignor Peric mettere in dubbio i nostri frati, nostri Padri è il nostro Credo e non ce la faranno nemmeno i giornalisti italiani. E poi un ultima cosa è finisco, ha mai pensato qualcuno se i frati e i veggenti ce l’avrebbero fatta senza aiuto di Dio?! Se tutto questo non fosse protetto sotto il Manto Azzurro della Gospa. Scrivere e parlare senza vivere , non è la stessa cosa mi creda. Un abbraccio in Gesù e Maria Con affetto, Romana

    "Mi piace"

    1. Sono con lei. Chi sono gli altri per giudicare Medjugorje? Vengo ogni anno, a Dio piacendo,in questo luogo di pace e di preghiera, dove si sente la Presenza della Madre Celeste. Qui ho sperimentato l’Amore di Dio, che non si stanca mai di chinarsi sugli uomini.

      "Mi piace"

  2. Caro David Murgia, evidentemente la sua fama di giornalista d’inchiesta e’ piu’ che nota e questo fa paura a chi ha molto da nascondere. In parole povere, agli “imbroglioni” non piacciono i “ficcanaso”. Stia accorto: Zanic rischio’ la vita per essersi opposto ai fanatici delle apparizioni.
    Saluti.

    "Mi piace"

  3. Gentile David, seguo i suoi interventi su RAI UNO circa i vari veggenti del momento (palesemente imbroglioni). Non riscontra pure lei, nella gestualita’ di tali presunte estasi di questi veggenti, una totale somiglianza con l’atteggiamento dei veggenti di Medjugorje? (vedasi Miriana, ad esempio)

    "Mi piace"

      1. Secondo me, per nulla. Non si possono servire due padroni: o si serve il mondo o si serve Dio; se in noi alberga l’amore per il mondo, non vi entrera` l’amore di Dio. Lo dice esplicitamente Sant’Agostino e, invero, anche Gesu’ nel Vangelo quando invita il giovane ricco a devolvere tutti i suoi averi per essere perfetto.
        I veggenti sono assai ricchi, e la S.ma Vergine, conformata a Cristo in tutto, non corrisponde certamente a siffatti soggetti. Non ho dubbi a tal proposito.

        "Mi piace"

  4. Sono andato quasi 17/18 volte e forse più a MEDJUGORIE, senza mai conoscere il parere del Vescovo del posto.
    Quando le ho conosciute, ho iniziato ad aprire gli occhi.
    E ho iniziato a conoscere come sono state le apparizioni
    quelle ritenute ufficiali dal Vescovo.
    E ho smesso e, di credere, e di andarci.
    Resto fedele alle vere apparizioni già riconosciute e accettate dalla Chiesa.
    Io stesso sono un convertito a Fatima nel 1974.
    E questo mi basta!
    Rocco Aloisi

    "Mi piace"

      1. Caro David, vanno bene i toni pacati, ma “quando ce vo’…ce vo’ ‘”. La storia insegna che quando la Chiesa ha “cincischiato” non assumendo sin da subito una posizione netta ed inequivoca, cio’ ha prodotto solo grandi danni.

        "Mi piace"

    1. E’ stata la mia stessa esperienza, caro Berto. L’ultimo anno che mi recai a Medugorje, nel 2009, era il quarto pellegrinaggio nell’anno. Fu una dei ‘veggenti’ con la sua condotta ad insospettirmi (palese disobbedienza alle norme del Vescovo); è allora che mi rivolsi alla Curia di Mostar. E da lì uscì quella verità sempre tenuta nascosta.

      "Mi piace"

  5. Caro David, io penso che Medugorje sia un luogo di preghiera. Punto. Detto questo occorre sottolineare che non significa che sia apparsa la Madonna. Anzi. Se tu rileggi la storia di Medugorje sotto il profilo critico e documentale, ti accorgi che sono molte le cose che non quadrano. Non a caso il Santo Padre ha detto quelle cose. Ma ad aiutarti, se vorrai, ci sono gli scritti di Marco Corvaglia, il più preciso e serio critico che io conosca: http://www.marcocorvaglia.com/medjugorje/fatti-e-documenti.html

    "Mi piace"

      1. San Giovanni della Croce diceva che satana ama “scimmiottare” le opere di Dio ed, invero, pure Paolo nelle sue lettere, sostiene che satana ami mascherarsi da angelo della luce.
        La Madonna, ridotta ad un totem parlante e asservita a personaggi mossi da interessi venali (i veggenti sono tutti imprenditori), rientra senz’altro nei progetti di colui che punta a dividere e creare discordia nella Santa Chiesa.

        "Mi piace"

      2. Che c’entra? Le conversioni possono avvenire per i piu’ disparati motivi e non sempre sono necessariamente opera dello Spirito Santo. Ci si puo’ convertire anche per suggestione o sull’onda della suggestione.

        "Mi piace"

  6. Caro David, non sono i frati e non sono i veggenti a rappresentare Medjugorje, bensi la pace che vi si respira, la preghiera che nasce dal cuore, i confessionali affollati, la partecipazione alle sante messe e a tutto il programma di preghiera….. I frati lavorano ininterrottamente e i veggenti ubbidiscono alle direttive del parroco. Infatti non viene più trasmessa la diretta , attraverso Mary TV, dell’apparizione a Mjrjana, con nostro grande dispiacere. David, non hai sentito la Presenza tangibile della Gospa?Ti invito a ritornare e a guardare con occhi diversi la vera Medjugorje.

    "Mi piace"

  7. Coloro che credono a Medjugorje come luogo di soprannaturalità, dovrebbero essere così coerenti da ascoltare la parola del Santo Padre. “La pace che là si respira, le sante messe, le preghiere”, ecc… non sono indice di soprannaturalità. E non è un giudizio contro la Madonna, cara signora Lo Feudo, ma semplicemente il ragionamento di menti equilibrate e sane nel prendere atto di fatti che non hanno niente a che vedere con la Santissima Vergine. Basti pensare a quando la Gospa disse: “Non obbedite al vostro vescovo”!

    "Mi piace"

    1. Caro signore,
      il Papa non si è ancora pronunciato in merito, Spero lo faccia presto, per togliere ogni dubbio agli increduli.
      Mi dica: lei è mai stato a Medjugorje? Io si. E ogni anno vado, a Dio piacendo.Esattamente dal 2005 in poi. Se io mi sono espressa cosi e perchè ho toccato con mano la grazia di Dio, che ha toccato la mia famiglia e cosi tantissime persone ,che arrivano da ogni parte del mondo!
      Dio la benedica.

      "Mi piace"

  8. Cara signora Lo Feudo, guardi che con me lo slogan “prima di parlare vai e vedi” non attacca proprio, sa? Io andavo in quel luogo 20 anni prima che lei lo scoprisse! E con tutta la famiglia. Ora le chiedo (se è cattolica): se quella figura che i ‘veggenti’ chiamano Gospa dicesse: “Disobbedite al Papa e al vostro Vescovo!”, lei ci crederebbe ancora? Perchè guardi che è questo ciò che è successo là… E se non è informata (spero proprio che sia così), abbia la cortesia di essere così umile di andare a leggere ciò che scrisse il vescovo responsabile del luogo nel ’90. Avrà sorprese a non finire: https://www.md-tm.ba/clanci/la-verita-su-medjugorje

    "Mi piace"

Rispondi a Aloisi Rocco Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: