LA VERITÀ SU MEDJUGORJE: UNA CENA CON LAURENTIN, UN OROLOGIO FERMO E IL FAZZOLETTO INSANGUINATO. LA DIOCESI DI MOSTAR PUBBLICA COSA NE PENSAVA IL DEFUNTO VESCOVO ZANIC . “SE LA GOSPA LASCERÀ IL SEGNO DI CUI I VEGGENTI PARLANO…”

La diocesi di Mostar-Duvno pubblica sul proprio sito – apparentemente senza motivo – la dichiarazione sui fatti di Medjugorje firmata dal defunto mons. Pavao Zanic, vescovo di Mostar-Duvno proprio quando si verificarono le prime apparizioni. Da una prima valutazione positiva sui fenomeni e sui presunti veggenti Zanic passò a diventare accanito oppositore di quanto stava... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: