MEDJUGORJE, NUOVO SCHIAFFO DA MOSTAR: “IL FESTIVAL DEI GIOVANI E’ TUTTA UN’INVENZIONE”

È un vero paradosso. Negli stessi giorni in cui prende il via il Festival dei Giovani a Medjugorje – con migliaia e migliaia di ragazzi che in modo impressionante (vedere foto) affollano il piccolo villaggio della Bosnia/Erzegovina – arriva l’ennesimo “schiaffo” da Mostar.

Quest’anno per la prima volta a celebrare l’inizio del Festival è stato il visitatore Pontificio, l’arcivescovo polacco Henryk Hoser (nei giorni scorsi aveva fatto dichiarazioni sulla presenza della mafia in questo luogo) che da qualche settimana risiede nei locali della parrocchia medjugorjana in modo stabile.

Un fatto eccezionale – la presenza e le attività di mons. Hoser – che confermano l’attenzione del Santo Padre per questo luogo. Non sono mancate, per l’incontro dei giovani, presenze di altri prelati. In più c’è stato anche il messaggio indirizzato ai giovani qui presenti fatto arrivare dal cardinale Christoph Schönborn, Arcivescovo di Vienna, grande appassionato dei presunti fenomeni che qui si verificherebbero.

Ebbene, in tutto questo, come una doccia gelata, arriva un comunicato – a firma questa volta della Curia diocesana di Mostar e non del vescovo Peric- che afferma testualmente: “Il festival dei giovani si organizza all’insaputa e senza approvazione dell’Ordinario del luogo e si organizza nel contesto delle invenzioni e fantasie circa il presunto compleanno della Madonna”.

Cosa vuol dire?

Secondo la ricostruzione della curia vescovile (l’opera di riferimento citata è Cronaca delle apparizioni della parrocchia di Međugorje) questo incontro sarebbe nato da alcune “apparizioni” (soprattutto alla veggente Vicka) in cui “l’apparsa” avrebbe affermato  “che il 2000o compleanno della Madonna sarebbe stato il 5 agosto 1984”.

E il compito di divulgare questo messaggio sarebbe stato affidato a un personaggio particolare. A un francescano – una delle prime guide spirituali dei veggenti – di nome Tomislav Vlasic, ridotto allo stato laicale dalla Chiesa a causa della sua condotta immorale (tra l’altro ha avuto un figlio con una suora).

“Se dunque il 2000compleanno della Madonna di Medjugorje era nel 1984 – si legge nel comunicato –  ciò vuol dire che aveva 16 anni prima dell’inizio della Nuova era, cioè avanti Cristo. Avrebbe avuto pertanto 16 anni quando ha dato alla luce Gesù Cristo. Ma siccome secondo i documenti storici attuali, la nascita di Gesù si colloca tra l’anno 7 e l’anno 6  avanti Cristo, ciò significa che bisogna sottrarre questi 6-7 anni da quegli anni della Madonna. Secondo tale fantasia di Medjugorje, la Madonna avrebbe dato alla luce Gesù all’età di 9 o 10 anni. Ecco quali errori sono nati dalle fantasie di Vlašić. Ma i fanatici di Medjugorje sono pronti a credere anche alle invenzioni più incredibili”.

Se l’ ‘apparsa’ di Medjugorje – si chiede la Curia di Mostar – cambia il compleanno della vera Madonna, celebrato l’8 settembre, allora dovrebbe spostare anche l’Immacolata Concezione dall’8 dicembre al 5 novembre, perché tutto concordi perfettamente con il compleanno. Infatti, se si afferma che è nata il 5 agosto, allora dovrebbe avere avuto meno di 8 mesi quando è stata data alla luce”.

“La Chiesa – continua il comunicato – non ha accettato nulla delle ‘apparizioni’ di Medjugorje, dei messaggi, delle rivelazioni e delle apparizioni, sennonché ufficialmente ha proclamato che in base a tutte le commissioni canoniche di inchiesta non si può affermare che si tratti di ‘apparizioni o rivelazioni soprannaturali’”.

E quindi?

“Vale la pena ricordare – afferma la Curia diocesana – che, nel contesto dell’inventato ‘compleanno’ del 5 agosto, si è iniziato ad organizzare il Festival dei giovani a Medjugorje, all’inizio dello stesso mese. Vi convengono giovani da tutto il mondo per fare all’ ‘apparsa’ gli auguri di compleanno”.

Ora, mi chiedo (e lo faccio in punta di piedi): C’era davvero bisogno di dire tutto questo mentre un autorevole rappresentante del Papa è, proprio in quel momento, intento a celebrare il Festival dei Giovani?

49 risposte a "MEDJUGORJE, NUOVO SCHIAFFO DA MOSTAR: “IL FESTIVAL DEI GIOVANI E’ TUTTA UN’INVENZIONE”"

Add yours

  1. Credo che Tomislav Vlasic fosse pure stato sorpreso da un fotografo mentre scriveva un messaggio della Gospa, da spacciare poi alle centinaia di migliaia di pellegrini…Il demonio lavora proprio di fino ma, essendo un essere imperfetto (oltre che immondo), dimentica sempre di mettere il coperchio alla pentola.

    "Mi piace"

    1. La vicenda Tomislav VLASIC non è affatto chiara . Nonostante le accuse di comportamento immorale non ci sono prove sufficienti per arrestarlo. Nonostante tutto è stato giudicato in maniera squallida dal Vescovo ZANIC. Anche con PADRE JOZO ZOVKO E PADRE SLAVKO BARBARIC i comportamenti del Vescovo non sono stati per niente chiari

      "Mi piace"

      1. Che la vicenda Vlasic non le sia chiaro è noto. A lei in effetti sono chiare solo le parole di questi presunti veggenti. Quello invece che non è chiaro a me, circa il suo intervento, è che è l’unico a parlare di un grande Vescovo, mons. Zanic, di comportamento “squallido”, quando la decisione di Roma stabiliva la rettitudine di questo apostolo di Cristo! Lei è veramente strano…

        "Mi piace"

  2. Dottor Murgia, sto notando che ultimamente sta ponendo domande polemiche, con i suoi articoli, su diverse posizioni dell’autorità ecclesiastica competente su Medjugorje. Le cose pubblicate in questo ed anche nell’altro suo articolo, fanno riferimento a cose che già sono state scritte negli anni passati e pertanto non sono assolutamente novità. Non c’è pertanto nulla da scandalizzarsi se ogni tanto tali cose vengano ricordate; la presenza del visitatore apostolico NON impedisce alla Curia-Vescovo di Mostar di continuare a diffondere la verità a riguardo. I Papi Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Francesco I sono sempre stati informati di tutto, anche di ciò che sta pubblicando e MAI sono stati richiamati in proposito.

    "Mi piace"

    1. scusate per l’imprecisione nell’ultima frase di cui sopra… per “richiamati”, intendo i due vescovi di Mostar che sempre hanno informato i 3 papi sopra citati, anche quindi sulla questione del Festival.

      "Mi piace"

      1. Solo per la precisione, vorrei ricordare che non esiste nessun Francesco I, poiché manca Francesco II; il Papa attuale, pertanto è solo “Francesco”.😉

        "Mi piace"

  3. Il festival dei giovani a Medy e’ meraviglioso! Come hanno sempre detto e io lo ripeto perché provato sulla mia pelle subito dopo la guerra essendo infermiera, io non guardò le date ecc ecc ma la fede in Cristo e la Santissima…e un luogo meraviglioso evitiamo polemiche e vediamo i frutti e non sporcate il nome di Sacerdoti grazie che Dio vi Benedica tutti Amen❤️🙏❗️

    "Mi piace"

    1. Quali sarebbero i nomi dei sacerdoti “sporcati”? Lo dica chiaramente. I frutti, casomai, si vedranno solo se verrà sancito che la Madonna ivi non sia mai apparsa e quando i veggenti saranno dichiarati soltanto degli avidi impostori e millantatori.
      Vedremo se questa fede maturata a Medjugorje è volta a Cristo ed alla Sua sposa, oppure a qualcos’altro.

      "Mi piace"

      1. Sei solo un saccente, arrogante, che propina ignobilmente le sue menzogne, sporcando e buttando fango sulle cose sante! Ma esiste un giudizio di Dio anche su di te e sui prelati di Mostar!!!

        "Mi piace"

      2. @Anna: E no! Parlo con cognizione di causa e saccente, casomai, sarà lei, cara signora Anna.
        Se le riesce, anziché lanciare accuse gratuite, cerchi di motivare e di argomentare, altrimenti si taccia!😜

        "Mi piace"

      3. 3 Commissioni di teologi e medici guidate da 3 Papi di cui uno già Santo in 37 anni di studi non sono si ancora espresse in merito … e tu ?
        Non ti sembra di essere un po’ da arrogantello?

        "Mi piace"

      4. @Giovy- No, per niente: non mi sembra di essere “arrogantello”; casomai, sono piuttosto diretto. Credo di esprimere, a differenza di altri, il mio pensiero fondato su fatti oggettivi.
        Saluti.

        "Mi piace"

    2. Intanto da recenti studi sembra che Erode sia morto dopo e che Dionigi il Piccolo si sia sbagliato meno degli accusatori tipo i saccentissimi della Diocesi di Mostar

      "Mi piace"

  4. Lei come giornaliasta e tenuto ad informare correttamente i fatti.ha letto il testo di a.d.foley?solo il vescovo ha diritto di esprimere cio che coerentemente sostiene con tutti i precedenti vescovi ovvero l inganno di Medi.in attesa di un definitivo pronunciamento di roma che otrebbe essere anche favorevole.nel caso anguera pei non ha ben spiegato la p osizione tra il vescovo S e Zenoni e il veggente Regis. Missionario laico totalmente sottomesso autorita sua diocesi.la chiesa si basa sulla suddivisione vescovo diocesi autorita territorio vincolando tutti i cattolici.

    "Mi piace"

  5. Io. non so perché se il compleanno di Maria Santissima si festeggia il 5di Agosto o 8settembre non credo che i veggenti se lo siano inventato io so solo che quando è nata Maria Santissima non c’erano gli anni ma le epoche quindi che cosa cambia con il credere le date io spero e credo che la nostra religione non ci fa cambiare. Gesù ha detto beati quelli che credono senza vedere

    "Mi piace"

  6. W la GOSPA .
    Dite quel che volete, adoreremo sempre più la nostra Reggina immacolata. Questo ostruzionismo è frutto ( non me ne vogliate ) della “apolitica” quindi???……

    "Mi piace"

  7. Non capisco il dente avvelenato di certe persone contro Medjugorje. Nessuno è costretto a credere. Nessuno! Dio ci ha lasciati liberi di scegliere. Atteniamoci ai fatti e non alle millanterie.

    "Mi piace"

    1. E quali sarebbero i fatti? Davvero pensate che la Vergine possa apparire agli eredi dei moderni mercanti del tempio? Francesco, che non ha mai perso occasione per stigmatizzare i presunti veggenti, ebbe a dire:” dove sono quei veggenti che ci dicono:”venite tutti, alle 16.00 ci sarà il messaggio della Madonna!”…E campano di questo?”

      "Mi piace"

  8. Credo che sia poco importante sapere se’ la Madonna sia nata l’Otto settembre piuttosto che il cinque agosto e tanto meno importante sapere quanti anni avesse quando è nato Gesù Cristo nessuno lo può sapere con precisione anche poco importante fare calcoli matematici di quanti anni ha la Madonna. L’ importante è sapere che è la madre di DIO che è la Vergine prescelta l’immacolata la tutta Santa l’ assunta in cielo in anima e corpo che è regina del cielo e della terra. tutto il resto è aria fritta.

    "Mi piace"

  9. Se la Chiesa da anni celebra il compleanno l’8 settembre perché la Madre di Dio avrebbe dovuto dare un’altra data, per creare confusione e disobbedienza alla Chiesa??? Non credo proprio che Lei farebbe questo. Meditiamo gente,meditiamo!!!

    "Mi piace"

  10. come mai da fastidio un luogo di pace piuttosto rimanici un po’ senza puntare il dito su gli altri ma guarda ifrutti meravigliosi che nascono a Medjugorje

    "Mi piace"

    1. Opera sottile del demonio, che punta a dividere la Chiesa; ecco quali sono i frutti di Medjugorje: una Madonna “snaturata” ridotta ad un totem parlante a servizio dei veggenti.

      "Mi piace"

  11. Tutte le date di ricorrenze liturgiche calendariali sono date non ‘esatte’ ma inserite o per sovrapporsi a feste pagane o per appropriatezza di periodo..
    In questo caso, oltre a gettare confusione nel cuore dei giovani, si evidenzia una volontà di scontro tra poteri….
    Cari Apostoli, ci avete insegnato a testimoniare con la Vita una Verità cui Voi siete stati testimoni…di ciò ne han giovato i nuovi farisei…..

    "Mi piace"

  12. Se Gesù è nato 6 o 7 anni prima dell’ anno Zero allora tutto il mondo é in errore…gli è tutto da rifare? Come diceva uno famoso…
    Resta sempre il fatto che per eliminare qualcosa o qualcuno di scomodo si denigra, si scava nel torbido…ricordiamoci che Gesù non era circondato da re, da ricchi, da sacerdoti e si ricordino a Mostar che : chi è senza peccato scagli la prima pietra…io sono un esempio vivente non dico di un Miracolo ma di una Grazia della Madonna di Medjugorje e tutte le chiacchiere contrarie non riusciranno a scalfire il mio Credo.

    "Mi piace"

  13. Il vero, mostruoso paradosso che lascia incredulo e sgomento chiunque disponga di un minimo del minimo del minimo di elementari logica, raziocinio, buon senso ancora creda a questa colossale buffonata, una delle pagliacciate piu’ clamorose, evidenti, sacrileghe nella storia della Chiesa. Ideata per evitare un trasferimento non gradito e poi alimentata incessantemente ad arte solo scopo di creare un business tanto grande quanto scandaloso. Ma guai a tirare troppo la corda perche’il Signore non e’ certo un allocco conclamato come i miloni di pellegrini che abboccano all’amo e la storia insegna che i nodi vengono prima o poi al pettine. Intanto la pacchia con la Madre di Dio postina, superstar e telecomandata ad arbitrio di sei scellerati ed a loro totale e prono servizio continua e con i dieci ” segreti” ancora da rivelare dopo quasi quaranta anni e decine, decine, decine di migliaia di apparizioni in ogni luogo indichino i sei furbacchioni, che se la ridono alla grande, permette loro di tenere in piedi ancora per molti anni, probabilmente fino al loro decesso,questa messa in scena obbrobriosa che rende miliardi di euro, che li ha molto arricchiti senza lavorare ed alla quale partecipa anche la malavita nazionale ed internazionale, e grida tremenda vendetta a Dio. E mi permetto di rammentare anche a lei, che mi e’sempre sembrato un giornalista serio, scrupoloso e preparato e se sia un vero cristiano, di non partecipare a questa palese buffonata e continuare a tenerla in piedi ed alimentarla evidrntemente allo allo scopo di conseguire maggiore visibilita’ e seguito presso il pubblico bue conformemente a quanto stanno facendo da decenni migliaia e migliaia di suoi colleghi, anche loro prevalentemente allo scopo di vendere quello che scrivono. Un ennesimo esempio di come la Chiesa stia vivendo un periodo di crisi difficilissima e sia in estrema difficolta’.Perfino il Papa ,che da uomo equilibrato, saggio e di buon senso qual’e’ , ha compreso ampiamente da tempo di che razza di imbroglio clamoroso si tratti, ha paura di riferire l’evidenza. Perche’, incredibile ma vero, sembra un sogno,se riferisse chiaramente e drasticamente, come i vescovi di Mostar ripetono da decenni all’esito di accertamenti estremamente seri , approfonditi e scrupolosi, che sia tutta un’invenzione di sei esaltati visionari guidati da un gruppetto di francescani, di cui due gia’espulsi da essa, potrebbe determinare uno scisma. Ed allora mi viene da invocare pieta’a Gesu’per tante empieta’ , egoismo, infifferenza ed avidita’ di denaro.

    "Mi piace"

  14. Gesù ha detto: “Dai frutti riconoscerete l’albero”… E di frutti Medjugorje ne ha dati e ne dà in abbondanza. Potete arrovellarvi quanto volete… i frutti a Medjugorje sono autentici, perché durano nel tempo. Io ne sono la prova vivente. 🙏 Gloria e lode al Signore! ❤️

    "Mi piace"

    1. Guardi, tra i tantissimi acquisti dei sei furbastri, la villa con piscina da un milione e seicentomila dollari che il “veggente” Ivan si è comprato a Boston, la città più aristocratica e costosa degli Stati Uniti, dove vive da tempo con la moglie,la bella Laureen, ex miss Massachussets.Ed allora lei, se non è un palese allocco pronto a credere che gli elefanti possano volare, comprenderà immediatamente tanta diffidenza.Certo che il contadinotto Ivan ,che non voleva studiare, e si manteneva lavorando un piccolo campo di tabacco della sua zona, la più povera nei paesi slavi,per una miseria, grazie alle migliaia e migliaia di visioni a comando che riferisce di avere da una vita in palese contrasto di interessi con se stesso, ne ha fatta davvero molta di strada. Semmai non lo sapesse, da accertamenti svolti dalla diocesi di Mostar ed ormai ampiamente noti , il medesimo è diventato uno dei più ricchi tour operators degli Stati Uniti, perchè, ormai da decenni, organizza, naturalmente a pagamento, numerosissimi viaggi intercontinentali tra gli Stati Uniti e la Bosnia composti da migliaia e migliaia di pellegrini in funzione, badi bene, di visioni della Vergine che il medesimo riferirebbe di avere, per giunta in luoghi di volta in volta diversi. Come se la Madre di Dio fosse a suo servizio perchè socia in affari.Se lei non intenda comprendere, se lei intenda affermare che sia buio quando il sole splenda, abbagliante, proprio di fronte a lei a mezzogiorno di ferragosto, faccia quello che vuole. Ma poi non si lamenti se un giorno, e mi meraviglio che esso non sia ancora arrivato dopo ben quaranta anni di visioni, una vita, che riferiscono più o meno sempre lo stesso scontato messaggio (digiuno,penitenza, conversione) , emergerà questa truffa blasfema in tutta la sua evidenza.Anche un bambino appena svezzato comprenderebbe subito l’abisso tra la serietà, credibilità, pregnanza, spessore, delle visioni e messaggi di Lourdes,Fatima e La Salette e questa buffonata tanto clamorosa quanto interminabile.Le rammento, infine, che quella santa ragazza di Bernardette Soubirous, che mia madre adorava, appena seppe che il fratello, in miseria perchè aveva perso il suo mulino per debiti, cercava di sopravvivere vendendo per pochi franchi ai pellegrini boccette d’acqua della grotta di Lourdes, gli intimò perentoriamente di smettere immediatamente di commettere il sacrilegio di lucrare sulle visioni della Madre di Dio. Ed il fratello obbedì senza fiatare. Proprio come i sei affaristi bosniaci.I quali, per giunta, sono un esempio luminoso, insuperabile di obbedienza ai vescovi di Mostar, la diocesi da cui dipendono, i quali già decenni fa intimarono loro di smetterla con questa pagliacciata. Ma era mai possibile, verosimile, oportuno per i sei furbacchioni rinunciare ad una pacchia simile? E come osservava Gesù: chi vuole intendere intenda.Evidentemente perchè il Signore sapeva bene che non c’è peggior sordo di chi non intenda ascoltare, in buona o mala fede che
      egli sia. Buone cose.

      "Mi piace"

    2. Mostar..divisa fra Cattolici e Musulmani ……La maggioranza è musulmana……Attenzione hai giochetti di comodo….. benché..nell’Islam “Maria”è riconosciuta…. SATANA…lavora contro…come sempre ovvio…è adopera deboli di cuore e di mente….,”Dove l’anima è presente….. cornuto è cornuto rimane …. Gesù ti amo Maria mi affido a te!💙🙏

      "Mi piace"

      1. Maometto, che ha scopiazzato ed adattato i Vangeli a suo comodo, confonde la Madre di Dio con la sorella di Aronne, vissuta ben 1570 anni prima…quindi, quale Maria venerano gli islamici?

        "Mi piace"

    3. Vede, Terry, una signora che conosco prima di andare a Medugorje mi insegnava: “Non credere mai ad un veggente che prende i soldi”! Notai che da quando diventò amica di uno di questi 6 presunti, quel discorso non lo fece più. Ora porta dall’Italia a casa del ‘veggente’ centinaia di pellegrini ogni anno! Per ogni ‘devoto’ una quota in euro! Pecunia non olet, verum tu occultare aut olent ego (Il denaro non ha odore, ma la verità la devi occultare se non vuoi che si senta la sua puzza)!

      "Mi piace"

  15. Qui sono due le cose,o é tutta una truffa che a mio parere è evidente.pure gli studi scientifici lo hanno dimostrato che fingevano ,ma non si sa il perché a questa notizia non gli viene data la risonanza che merita dai media.forse perché fa più notizia dire che la Madonna appare a comando di sei squallidi truffatori.o la seconda che la Madonna si è messa in affari con questi spregevoli individui,per avere il suo tornaconto,magari una villa come i suoi soci o magari una sua agenzia di viaggi…scegliete voi.

    "Mi piace"

  16. Caro David, il vescovo Zanic fin dall’inizio era intervenuto con disposizioni precise per Medugorje, spiegandone i motivi. Furono TUTTE disattese! E Zanic era tenuto a Roma in grande considerazione. Il suo successore, Peric, continuò sulla stessa falsa riga. Anche lui fu disubbidito continuamente! Ora lei parla di “NUOVO SCHIAFFO DA MOSTAR” dando l’impressione di non conoscere le regole del gioco. Perchè non scrive un articolo su tutti gli ‘schiaffi’ che hanno ricevuto i Vescovi di Mostar, riguardo a questo fenomeno?

    "Mi piace"

    1. La veggente Miriana, diversi anni fa, e venuta nella città dove abito ospite di un facoltoso imprenditore della zona nonché fanatico di Medjugorje (possiede un albergo lì).
      Usava un profumo che costava 250€ a boccetta e in negozio di pelletteria, comprò una moltitudine di borsette delle migliori marche (Vuitton ecc.) per svariate migliaia di euro.

      "Mi piace"

      1. @Berto … “diversi anni fa”, “un facoltoso imprenditore”, “… un profumo che costava 250€ a boccetta”, “una moltitudine di borsette delle migliori marche”. In sostanza, non si dice quando, non si fanno nomi, non si dice dove, …. ma la calunnia non era un peccato grave?

        "Mi piace"

      2. @Giovy Calunnia? Tutt’ al più gossip. Non è un mistero per nessuno che i veggenti siano assai ricchi, e le testimonianze in rete con tanti di dettagli, non mancano. Le notizie che ho riportato le ho assunte da una esercente e, ulteriore dettaglio, pare che il titolare del negozio oggetto di compere, stia ancora aspettando il corrispettivo del venduto.
        Il valore del profumo di cui olezzava Miriana, è stato riferito da una signora in rapporto con l’imprenditore amico della veggente.
        Stia certo che i fatti sono certi e documentati.
        Saluti.

        "Mi piace"

  17. Noi esseri umani siamo il prodotto di milioni di anni di evoluzione..l autocoscienza della nostra vita a fatto in modo che il cervello,sviluppasse,delle risposte su cosa poteva succedere dopo la morte,da questo pensiero sono nate le religioni…poi alcuni truffatori hanno incominciato a lucrare su queste credenze per arricchirsi.spiegato tutto.

    "Mi piace"

  18. Sì, c’era e c’è bisogno. Credo che Lei, egregio Davide (ci conoscemmo anni addietro per tramite di mons. Luigi F., se ben ricordo, per un convegno che organizzai a Milano sul B. Pio IX), abbia letto “Medjugorie en toute vérité”, di fr. Michel de la Trinité: testo datato, ma ancor oggi ottimo per comprendere l’inconsistenza di questo fenomeno, o piuttosto la sua preternaturalitá.

    "Mi piace"

  19. Giovanni 4
    23 Ma l’ora viene, anzi è già venuta, che i veri adoratori adoreranno il Padre in ispirito e verità; poiché tali sono gli adoratori che il Padre richiede. 24 Iddio è spirito; e quelli che l’adorano, bisogna che l’adorino in ispirito e verità.

    Atti 4:12
    In nessun altro è la salvezza; perché non vi è sotto il cielo nessun altro nome che sia stato dato agli uomini, per mezzo del quale noi dobbiamo essere salvati».

    Marco 13:22
    perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti e faranno segni e prodigi per sedurre, se fosse possibile, anche gli eletti.

    Perchè cercate la creatura quando il Padre Celeste ci ha donato il Signore per essere salvati?

    Leggete la Bibbia, la sola che contiene la verità per fare pace con Dio!

    "Mi piace"

    1. La Theotokos è la madre di Dio, Colei che ha portato in grembo, per nove mesi, Colui che non era soltanto il Messia, ma anche il creatore dell’universo. Custodire dentro il proprio ventre Colui che ha fatto il mondo intero ammonta questo essere di uno splendore e di “una divinità latente” superiori a quelli di qualunque altra creatura.
      Penso quindi che il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo, abbiano onorato al massimo grado la madre che ha portato il Verbo nel suo seno.
      Metto perciò la Vergine Maria sul gradino più alto e, senza attribuirle la divinità, le attribuisco tutto il resto.
      (Jean Guitton- tratto da “Ogni giorno che Dio manda sulla terra- pagina 43)

      "Mi piace"

Rispondi a Maria Pia Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: