DENTRO IL TEMPIO DEI MORMONI A ROMA. TRA ARAZZI E MARMI E VOLTI BELLISSIMI

Alla fine non ce l’ho fatta. Sono andato. Sì sono andato a visitare il tempio della Chiesa di Gesù Cristo e dei Santi degli Ultimi giorni – di cui già mi ero occupato – costruito e inaugurato di recente qui a Roma. È il tempio mormone più grande d’Europa.

Gran bella esperienza che consiglio a tutti. E che consiglio di fare senza troppi pregiudizi o pretese. Nel senso che i seguaci di Joseph Smith – predicatore statunitense e fondatore del Mormonismo – ti accolgono senza troppi problemi.

Ma cosa è il Libro di Mormon? E chi sono i mormoni? E soprattutto sono cristiani? Per la Chiesa cattolica la dottrina dei mormoni non ha niente di cristiano. La loro trinità è un astruseria politeista. E il loro battesimo non è valido. Per cui chi si converte al cattolicesimo deve essere ribattezzato di nuovo. Questo è molto curioso perché normalmente la Chiesa cattolica considera ugualmente valido il sacramento del battesimo, anche se è stato amministrato da un eretico.

Tutto questo lo dice la Congregazione della Dottrina della Fede con una nota apparsa su L’Osservatore Romano il 16-17 luglio 2001 a firma dell’allora mons. Ladaria, oggi Prefetto della stessa Congregazione. “Le differenze – scrive l’ex Sant’Uffizio – sono talmente grandi che non si può nemmeno considerare la dottrina dei mormoni un’eresia cristiana. Semplicemente essi sono fuori dall’alveo del cristianesimo”.

Dimenticatevi le carovane colorite con uomini dalle lunghe barbe e dediti alla poligamia (è stata abbandonata nel 1890, forse per colpa delle suocere). Oggi questa immagine pittoresca forse sopravvive in piccole comunità ortodosse americane.

Almeno qui a Roma il mormone moderno non ha conservato nessuno di quei tratti originali.

mormone3

Dottrine e dogmi a parte (i mormoni credono nel battesimo dei propri antenati, nel matrimonio eterno), una cosa la devo dire. Tra sale, arazzi, moquette e marmi la cosa che mi ha più colpito sono i volti. Le facce delle ragazze e dei ragazzi – così belle e pulite – che ti accolgono e ti guidano per il tempio sono un vero piacere.  Gentili e cordiali.

Carla, Valentina, Jonathan e quelli come loro che ho incontrato sono l’aspetto più bello che personalmente ho apprezzato di più in questa visita. Soprattutto perché oggi non è così scontato.

Qualcuno diceva: “La differenza tra quello che studi e quello che racconti la fa come la vivi”.

Appunto.

3 risposte a "DENTRO IL TEMPIO DEI MORMONI A ROMA. TRA ARAZZI E MARMI E VOLTI BELLISSIMI"

Add yours

  1. Ci ho lavorato per 10 mesi al tempio. ..Ne sono rimasto affascinato,dalla sua architettura, dalla sua bellezza, dalle sue pietre e dai suoi marmi, molti li ho messi in posa io. .nei prossimi giorni torno a Roma per rivederlo completato in tutto il suo splendore. .

    "Mi piace"

  2. Appartengo alla chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli ultimi giorni dal 1981. La caratteristica che accomuna i fedeli qui come in ogni paese dove ho viaggiato è l’amore per il vangelo che diventa uno stile di vita. Invito chiunque a venire e scoprire come opera nel mondo la Chiesa

    "Mi piace"

  3. Chiunque abbia lavorato nel settore della rappresentanza, sa in primis che la presenza è essenziale per vendere il prodotto o il servizio che si intende proporre, non si può prescindere da questo.
    Taluni agenti del settore, sfoggiano scarpe estremamente di lusso, altri orologi di pregio, alcuni auto fuoriserie, tutto teso ad offrire un’immagine positiva all’interlocutore possibile cliente.
    Non meraviglia pertanto che in un ambiente tra arazzi e marmi senz’altro di pregio, l’anfitrione si serva di rappresentanti dal volto angelico e dai toni suadenti; il servizio va venduto: più proselitismo, più entrate.
    Per riuscire in un’impresa occorre metterci per l’appunto “la faccia”, perché cappello a cilindro, barba fuori misura e capelli incolti non pagano sicuramente.
    Ecco detto questo, vediamo cosa ci sta dietro la “faccia” o “facciata”, perché è piu’ che scontato che le apparenze ingannano.

    "Mi piace"

Rispondi a Antonio Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: