La notizia è di qualche ora fa: a Medjugorje da oggi la Messa potrà essere celebrata coram populo, cioè alla presenza dei fedeli.

L’emergenza Coronavirus sembra finita nel piccolo paesino della Bosnia-Erzegovina. dove da quasi quarant’anni appare la Madonna. La quarantena ha portato i suoi effetti e ad oggi a Medjugorje non ci sono più contagiati.

E’ un miracolo della Gospa?

Proprio questo paesino – Čitluk comune che comprende anche la frazione dove si trova la collina delle apparizioni – era stato uno dei centri con maggiori infetti, oltre ottanta.

La prima messa celebrata con i fedeli sarà quella di oggi (2 maggio) alle 18 sul piazzale esterno. Ovviamente devono essere rispettati tutti i parametri di sicurezza, come l’uso delle mascherine e la distanza sociale.

Domenica 3 maggio le messe saranno celebrate – sempre all’esterno – alle 11,00 e alle 18.00.

Tutto fa sembrare che sia un lento ritorno alla normalità.

Per quelli che vogliono capirci di più di tutta questa vicenda consiglio di leggere l’unico documento ufficiale della Chiesa Cattolica su Medjugorje che è il Dossier Ruini che ho pubblicato (anche in versione Kindle) alcune settimane fa.

Un vero capolavoro in grado di far chiarezza su leggende e misteri che avvolgono questo luogo santo.

Inoltre il sito della parrocchia di Medjugorje da qualche giorno parla anche cinese.

Questa – Covid19 a parte – è una buona notizia

Per saperne di più, iscriviti gratuitamente al mio canale Youtube

©David Murgia

 

SOSTIENI IL BLOG SEGNO DI GIONA

Se puoi fai una donazione per sostenere l’informazione libera e indipendente. Sostieni questo Blog. Sostieni Il Segno di Giona: OFFERTA LIBERA IBAN: IT14T36000032000CA005372161

€5,00