LA MADONNA NON HA PIÙ VOCE. PER LA MADRE DI DIO NON C’È POSTO NEL NUOVO DIZIONARIO TEOLOGICO INTERDISCIPLINARE. COSA STA SUCCEDENDO AL MARIANUM?

Nel nostro ambiente si dice che più indizi fanno una prova. E gli indizi di cui voglio raccontare riguardano la figura di Maria, la Madre di Dio e il conseguente studio accademico, la mariologia. Entrambe giudicate – da una certa teologia – più come archeologia da museo che come via teologica per costruire una Chiesa all’altezza dei tempi.

Il primo indizio lascia senza parole. È da qualche settimana uscito, infatti, il Nuovo Dizionario Teologico Interdisciplinare, pubblicato dalle Dehoniane. Si tratta di un solo corposo volume di una trilogia molto apprezzata in Italia. Il primo fu pubblicato nel 1977 dalla Editrice Marietti.

È forse l’opera scritta che meglio racchiude le riflessioni e gli orizzonti della Teologia contemporanea.

Ebbene, pensate che in questo vero e proprio capolavoro, non c’è nessuna voce, tra le 95 in cui è suddiviso il volume, dedicata a Maria. Incredibile. Questa voce è completamente scomparsa limitando a inserire il nome Maria come rimando al solo indice analitico.

E pensare che nella edizione del 1977 la voce Maria era stata curata in modo esauriente dal noto teologo e mariologo francese René Laurentin (scomparso nel 2017).

Ma evidentemente la figura di Maria non è stata giudicata – dagli autorevoli estensori – poi così importante in un volume che “propone in maniera ordinata e strutturata gli elementi fondamentali della fede cristiana” e consiglia “temi nevralgici per la ricerca e la discussione, con uno sguardo di preferenza alla contemporaneità”.

Altro indizio. 24 ottobre scorso. Nell’Aula Paolo VI, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i Docenti e gli Studenti della Pontificia Facoltà Teologica Marianum, in Roma, in occasione del 70mo anniversario di fondazione della Facoltà.

Ebbene ecco dice il Santo Padre Francesco:

Il Marianum è chiamato allora a essere un’istituzione fraterna, non solo attraverso il bel clima familiare che vi distingue, ma anche aprendo nuove possibilità di collaborazione con altri istituti, che aiuteranno ad allargare gli orizzonti e a rimanere al passo con i tempi. C’è paura, a volta, di aprirsi, pensando di perdere le proprie specificità, ma quando ci si mette in gioco per dare vita e generare il futuro non si sbaglia, perché si fa come le madri”.

Forse il Marianum è a rischio estinzione?

Ovviamente questa non è assolutamente una critica al Papa, che di Maria parla sempre nelle sue omelie (come peraltro ha fatto questa mattina)

Voglio solo dire che al Marianum ho conosciuto illustri professionisti. Uno fra tutti il mariologo p. Salvatore M. Perrella, per molti l’erede di René Laurentin. Ma soprattutto la vera “mente” della famosa Pontificia Commissione Internazionale che ha indagato sugli straordinari fatti di Medjugorje e che ha dato alla luce quel vero capolavoro che è la Relazione Finale (l’ho pubblicata per la prima volta in assoluto in versione cartacea e anche in versione Kindle).

Per saperne di più iscriviti al mio canale Youtube.

* Nella foto: Particolare del dipinto detto della "Vergine con l'occhio nero"

©David Murgia

SOSTIENI IL BLOG SEGNO DI GIONA

Se puoi, fai una donazione per sostenere l’informazione libera e indipendente. Sostieni questo Blog. Sostieni Il Segno di Giona: OFFERTA LIBERA IBAN: IT14T36000032000CA005372161

€5,00

Una risposta a "LA MADONNA NON HA PIÙ VOCE. PER LA MADRE DI DIO NON C’È POSTO NEL NUOVO DIZIONARIO TEOLOGICO INTERDISCIPLINARE. COSA STA SUCCEDENDO AL MARIANUM?"

Add yours

  1. Caro David, quando nella chiesa la Madonna viene messa in un angolo, oppure la si cita SOLO per dire che è madre… ….io sento puzza di zolfo…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: