PROFEZIE E STRANI FENOMENI, LA TOMBA DEL PAPA TRASUDA DAVVERO A SAN GIOVANNI IN LATERANO?

Questa che vedete è la tomba di Papa Silvestro II, al secolo Gerberto di Aurillac, il Papa che si racconta fosse mago e alchimista nell’Anno Mille. É custodita nella Basilica di San Giovanni in Laterano, nella seconda colonna della navata di destra.

La foto l’ ho scattata qualche settimana fa io stesso senza sapere della strana leggenda che la circonda.

Si racconta, infatti, che la tomba emetta del sudore allorché viene il tempo della morte del Pontefice romano. Una sorta di umidità che improvvisamente si formerebbe sulla pietra.

Ora io, come già detto, non ne sapevo nulla di queste strane dicerie, ma ho istintivamente allungato la mano per passarla sul marmo e sono rimasto colpito: mi è sembrata umidissima. Tanto da pensare che la tomba avrebbe avuto biaogno di restauro.

Poi scopro questa leggenda. Se la pietra suda, il Papa muore.

Ma poi penso che noi siamo fortunati: ne abbiamo due.

Il mio ultimo libro è “Rapporto su Medjugorje”, cioè il documento segreto pontificio – redatto dalla Pontificia Commissione Internazionale che ha indagato su questi fenomeni per anni – che ho pubblicato per la prima volta in assoluto in versione cartacea e anche in versione Kindle.

Per saperne di più iscriviti al mio canale Youtube.

©David Murgia

 

SOSTIENI IL SEGNO DI GIONA

SE SEI UN LETTORE DE IL SEGNO DI GIONA E SE TI PIACE QUESTO BLOG SOSTIENILO. IL TUO AIUTO È IMPORTANTE. FAI UNA DONAZIONE IBAN: IT97Q0364601600526213289016 BIC: NTSBITM1XXX BENEFICIARIO: DAVID MURGIA CAUSALE: DONAZIONE VOLONTARIA PER BLOG IL SEGNO DI GIONA

5,00 €

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: