COVID-19 E DIAVOLO, LO STRANO CASO DELL’ESORCISTA CHE APPENA MORTO FA GIÀ MIRACOLI

È una strana storia quella di don Gennaro Lo Schiavo, l’esorcista monaco benedettino e rettore del Santuario dell’Avvocatella e dell’Avvocata sopra Maiori, stroncato mesi fa dal Coronavirus e che ora sembra fare miracoli e guarigioni.

Almeno a quanto afferma l’abate ordinario della Santissima Trinità di Cava de’ Tirreni, padre Michele Petruzzelli, che ricorda quanto sta accadendo dopo il decesso del monaco benedettino: “Qui arrivano continue lettere per segnalare guarigioni miracolose”.

“Ci segnalano ormai quotidianamente – afferma l’abate – testimonianze di guarigioni miracolose ricevute dai fedeli per intercessione di don Gennaro Lo Schiavo, chiedendoci l’avvio del processo di beatificazione del monaco esorcista. Bisogna attendere i tempi dettati dalla Chiesa”.

In molti, infatti, raccontano di guarigioni miracolose, con tanto di documentazioni mediche. Benefici andati avanti anche dopo la morte del monaco, deceduto lo scorso marzo.

Don Gennaro è deceduto per Covid-19 lo scorso 10 marzo. Originario di Castellabate, il monaco benedettino era un esorcista conosciuto in tutta Italia e nel 2018 aveva festeggiato il 50esimo anniversario dell’ordinazione sacerdotale.

Questo virus è opera del demonioripeteva spesso don Gennaro.

Del diavolo e delle sue azioni straordinari tratto anche nel mio ultimo volume su Medjugorje che raccoglie materiale stilato dalla Pontificia Commissione Internazionale – guidata dal cardinale Camillo Ruini – che ha indagato su questi fenomeni pubblicato in versione cartacea e anche in versione Kindle.

Per saperne di più iscriviti al mio canale Youtube.

©David Murgia

 

SOSTIENI IL SEGNO DI GIONA

SE SEI UN LETTORE DE IL SEGNO DI GIONA E SE TI PIACE QUESTO BLOG SOSTIENILO. IL TUO AIUTO È IMPORTANTE. FAI UNA DONAZIONE IBAN: IT97Q0364601600526213289016 BIC: NTSBITM1XXX BENEFICIARIO: DAVID MURGIA CAUSALE: DONAZIONE VOLONTARIA PER BLOG IL SEGNO DI GIONA

5,00 €

6 risposte a "COVID-19 E DIAVOLO, LO STRANO CASO DELL’ESORCISTA CHE APPENA MORTO FA GIÀ MIRACOLI"

Add yours

    1. Telefona alla tua diocesi, oppure ad una diocesi vicina,e fatti dare il nominativo dei sacerdoti esorcisti, oppure cerca nella tua zona gruppi di carismatici cattolici, loro sapranno darti informazioni più adeguate…

      "Mi piace"

  1. Grazie Michele, confesso che 4 anni fa ho contattato il prete esorcista della mia diocesi ma questo non mi ha mai voluto dare un appuntamento ..vorrei parlare con un esperto per capire se quello che sta accadendo alla mia famiglia da quasi 10 anni e opera del malefico,premetto di essere una persona molto razionale, ma alcune cose che mi sono capitate non riesc o proprio a spiegarle.

    "Mi piace"

  2. Purtroppo ci sono sacerdoti con l’incarico di esorcista, perché hanno obbedito al vescovo,ma dentro di loro ci credono poco… … comunque se posso darti un consiglio,su YouTube ci sono video del dott.Arrigo Muscio (è un laico,che ha collaborato con esorcisti), è una persona esperta su queste cose … …sul suo sito”genitori cattolici”,se vuoi puoi scrivergli in privato una email….

    "Mi piace"

  3. Se sei cattolico praticante,e ti confessi almeno mensilmente,hai una buona protezione,per il resto se non trovi esorcisti seri, l’unica è rivolgerti ai carismatici… …segui su YouTube,il dott. Arrigo Muscio (è un laico che ha collaborato con esorcisti),e sul suo sito ” Genitori cattolici”, puoi scrivergli in privato una email…

    "Mi piace"

Rispondi a Michele Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: