CREDE AL DIAVOLO, NELLA FAMIGLIA TRADIZIONALE E NELLA TECNOLOGIA. ECCO CHI È IL NUOVO VISITATORE APOSTOLICO DI MEDJUGORJE, MONS. ALDO CAVALLI. UNA CARRIERA BRILLANTE CON UN SOLO PICCOLO INCIDENTE..

Papa Francesco non finirà mai di stupirci. Ancora una volta ha scombussolato i piani di chi ormai vedeva Medjugorje abbandonata a se stessa (tornando magari sotto la competenza del nuovo vescovo di Mostar) dopo la morte avvenuta lo scorso agosto del vescovo polacco Hoser. Così questa mattina ha nominato mons. Aldo Cavalli nuovo visitatore apostolico... Continue Reading →

OGGI SPOSI: L’EX VESCOVO SPAGNOLO E LA SCRITTRICE EROTICA ESPERTA DI SATANISMO SI SONO UNITI CIVILMENTE

Marito e moglie. Xavier Novell, ex vescovo della diocesi di Solsona (Catalogna, Spagna) – di cui qui avevo dato notizia in anteprima  - e la psicologa e scrittrice catalana Sílvia Caballol, autrice di romanzi erotici ed esperta di satanismo, si sono sposati nel pomeriggio di ieri presso il Tribunale Súria di Barcellona. La cerimonia si... Continue Reading →

PELLEGRINI SARDI A MEDJUGORJE, IL VESCOVO PRENDE LE DISTANZE: “DON TAMPONI NON HA NESSUN MANDATO PER PARLARE DI QUESTE COSE”. CONTRO IL PRELATO SCENDONO IN CAMPO ALTRI SACERDOTI

Sulla vicenda dei pellegrini sardi tornati da Medjugorje e risultati positivi al Covid-19 (di cui avevo parlato qui) su cui era intervenuto ferocemente un prelato curiale, don Francesco Tamponi, è arrivata la reazione di monsignor Sebastiano Sanguinetti, vescovo della diocesi di Tempio-Ampurias. Don Tamponi – direttore dell’Ufficio beni culturali della diocesi - aveva duramente criticato... Continue Reading →

LA CHIESA SARDA ATTACCA MEDJUGORJE: “È STATO UN PELLEGRINAGGIO FOLLE. OSCURANTISTI, NEGAZIONISTI, COMPLOTTISTI E MERCANTI SI ARRICCHISCONO CON QUESTO BUSINESS”

Sono parole molto dure quelle lanciate come pietre nei confronti di Medjugorje. Chi parla è don Francesco Tamponi, direttore responsabile dell’Ufficio beni culturali ecclesiastici della Sardegna, “uno degli uomini più autorevoli e influenti della Chiesa isolana”. La rabbia è per l’ondata di contagi da Covid nella sua terra, la Gallura, causata proprio da numerosi pellegrini... Continue Reading →

L’INCREDIBILE RELIQUIA CHE SI MUOVE A SECONDO DI CHI GLI STA DI FRONTE. UNA STORIA MILLENARIA (VERA) TRA TEMPLARI, VAMPIRI E SANTI NELLA CITTÀ DI CUI PARLA IL POETA ROMANO ORAZIO

Esiste una reliquia molto particolare. Una reliquia che a secondo dei peccati di chi gli sta di fronte si muove. O addirittura lievita. È il pastorale (una sorta di bastone che per la chiesa cattolica rappresenta una delle insegne episcopali) del vescovo San Canio (vescovo africano del 292 dopo Cristo) conservato – come una reliquia... Continue Reading →

CONTRORDINE: I TATUAGGI NON SONO IL MARCHIO DEL DIAVOLO MA UN SEGNO DI DEVOZIONE. LO AFFERMA IL GIORNALE VATICANO. IN GERMANIA UNA CERIMONIA PER BENEDIRLI IN CHIESA

Personalmente non amo i tatuaggi e per questo non ne ho neanche uno (anche per paura del dolore) e per un senso estetico (vedermi tra 30 anni con tatuaggi che si afflosciano sulla mia pelle…) ma non per questo sono contrarissimo. Però va detto che per molti cattolici i tatuaggi possono essere un marchio, addirittura... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: