Non ci posso credere: nel 2020 c’è ancora chi va da maghi e cartomanti per farsi togliere malocchio e negatività. E’ proprio vero: quando non si crede in Cristo, si finisce a credere in tutto. Anche nel rito della Tanzania o altre stupidaggini simili.

Così oggi hanno arrestato un famoso mago e la sua famiglia. Sono tutti ai domiciliari.

Sono accusati di truffa aggravata e associazione a delinquere. Avrebbero raggirato almeno 450 persone. Sequestrati beni per un valore di oltre 3,5 milioni. Vi rendete conto? Oltre 3 milioni e mezzo di euro per che cosa?

Secondo quanto raccolto nel corso delle indagini la famiglia di maghi “sottraeva denaro con l’inganno a persone anziane carpendone la fiducia e approfittando della loro condizione di fragilità psicologica“.

Tra i nuclei familiari che si rivolgevano a lui c’era chi versava 100mila euro e chi arrivava fino a 350mila euro, come nel caso di una signora di Rimini rimasta vedova. Vittima anche una bambina, affetta da dislessia e curata con rituali magici e candele.

Ecco di chi stiamo parlando.

Chi mi conosce sa che ho dedicato molta parte del mio lavoro professionale proprio a questa tematica. Con un programma televisivo, Vade Retro, che con un libro.

Quindi dico a tutti: se avete il sentore, la percezione o solo il dubbio di avere negatività, malocchio, maledizioni, fatture andate dagli esorcisti. E non da altri.

Loro sono persone serie.

Per saperne di più iscriviti al mio canale Youtube

©David Murgia

SOSTIENI IL BLOG SEGNO DI GIONA

Se puoi, fai una donazione per sostenere l’informazione libera e indipendente. Sostieni questo Blog. Sostieni Il Segno di Giona: OFFERTA LIBERA IBAN: IT14T36000032000CA005372161

€5,00