NUOVI AVAMPOSTI DELLA LITURGIA. DURANTE LA MESSA IL CELEBRANTE: “SCAMBIATEVI UNO SGUARDO DI PACE” AL POSTO DEL TRADIZIONALE SEGNO DI PACE

Questa mattina. Ore 12.00 in una basilica nel centro di Roma. Dopo aver ispezionato una botola segreta (vedi foto) di cui vi parlerò più avanti, mi sono fermato per partecipare alla Messa.

Contrariamente a quello che pensavo c’erano tantissimi fedeli. Ovviamente tutti abbiamo rispettato il distanziamento e tutti indossavamo la mascherina.

Compreso il celebrante.

Ma la cosa che più mi ha colpito è stata quando dopo la recita del “Padre Nostro” il celebrante al posto di recitare la formula che tutti noi conosciamo “scambiatevi un segno di pace” (ormai sparita a causa della pandemia in corso), ha detto: “Scambiatevi uno SGUARDO di pace”.

E la cosa incredibile è che tutti lo hanno fatto. Me compreso. Tutti abbiamo guardato chi stava o alla nostra destra, o alla nostra sinistra o nel banco dietro facendo un leggero inchino.

Avamposto della Liturgia.

Il mio ultimo libro è “Rapporto su Medjugorje”, cioè il documento segreto pontificio – redatto dalla Pontificia Commissione Internazionale che ha indagato su questi fenomeni per anni – che ho pubblicato per la prima volta in assoluto in versione cartacea e anche in versione Kindle.

Per saperne di più iscriviti al mio canale Youtube.

©David Murgia

 

SOSTIENI IL SEGNO DI GIONA

SE SEI UN LETTORE DE IL SEGNO DI GIONA E SE TI PIACE QUESTO BLOG SOSTIENILO. IL TUO AIUTO È IMPORTANTE. FAI UNA DONAZIONE IBAN: IT97Q0364601600526213289016 BIC: NTSBITM1XXX BENEFICIARIO: DAVID MURGIA CAUSALE: DONAZIONE VOLONTARIA PER BLOG IL SEGNO DI GIONA

5,00 €

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: