LA DENUNCIA DI UN VESCOVO CORAGGIOSO: “A FOGGIA I SATANISTI HANNO RUBATO OSTIE CONSACRATE”. SUL MERCATO NERO VALGONO DAI 50 AI 300 EURO

La denuncia è di quelle che lasciano il segno. E’ una normale giornata di festa dedicata alla Madonna dei Sette Veli quando nella sua cattedrale alla fine della messa l’Arcivescovo di Foggia, mons. Vincenzo Pelvi, sciocca tutti.

Prende il microfono e dice: “Alcuni giorni fa nella villa comunale è stata trovata una particola che noi pensiamo sia consacrata. Da qui, attraverso delle ricerche, si è addivenuti alla presenza a Foggia di alcuni gruppi “satanici” che girano per le parrocchie e che invece di prendere l’eucarestia e nutrirsi di essa, la trattengono sotto la mascherina o in mano e ne fanno usi impropri”..

L’arcivescovo ha denunciato la presenza di un commercio di particole consacrate: “Ho saputo che il costo arriva anche a 50 euro”. “Vi dico questo perché noi non solo ci nutriamo, ma dobbiamo anche custodire il sacramento. Anche noi sacerdoti in modo particolare siamo diventati superficiali, dobbiamo sentirci in colpa se non custodiamo con dignità e riverenza la Santa Eucarestia”.

In cattedrale cala il silenzio.

Sì succede anche questo. E ora – mi confermano esorcisti ed esponenti delle forze dell’ordine – con la pandemia e la crisi economica le particole consacrate sono pagate anche molto di più. In alcuni casi anche 300 euro.

E per fortuna che dicevano che i satanisti non esistono.

Qualcuno mi ha scritto: i satanisti credono più di noi cattolici nella reale presenza di Cristo nell’eucarestia.

Il mio ultimo libro è “Rapporto su Medjugorje”, che contiene il documento segreto pontificio – redatto dalla Pontificia Commissione Internazionale che ha indagato su questi fenomeni per anni – che ho pubblicato per la prima volta in assoluto in versione cartacea e anche in versione Kindle.

Per saperne di più iscriviti al mio canale Youtube.

©David Murgia

 

SOSTIENI IL SEGNO DI GIONA

SE SEI UN LETTORE DE IL SEGNO DI GIONA E SE TI PIACE QUESTO BLOG SOSTIENILO. IL TUO AIUTO È IMPORTANTE. FAI UNA DONAZIONE IBAN: IT97Q0364601600526213289016 BIC: NTSBITM1XXX BENEFICIARIO: DAVID MURGIA CAUSALE: DONAZIONE VOLONTARIA PER BLOG IL SEGNO DI GIONA

5,00 €

8 risposte a "LA DENUNCIA DI UN VESCOVO CORAGGIOSO: “A FOGGIA I SATANISTI HANNO RUBATO OSTIE CONSACRATE”. SUL MERCATO NERO VALGONO DAI 50 AI 300 EURO"

Add yours

  1. Purtroppo anche prima del covid molti sacerdoti distribuiscono l’eucarestia come fossero caramelle… …. bisognerebbe che il sacerdote o un addetto vigilasse che chi fa la comunione metta la particola in bocca….

    "Mi piace"

  2. Attenzione:
    il caso in questione è indubbiamente da condannare, ma esistono diverse forme di Satanismo e non tutte agiscono illegalmente.
    La ragazza ripresa in foto fa parte di un’associazione che non esce dalla legalità, quindi non è il caso di usare questa immagine.
    Capisco le esigenze giornalistiche e l’astio, ma sta di fatto che utilizzare la foto di una ragazza non colpevole è un abuso e una bugia.
    E mentire è un peccato grave.
    Oltre che passibile di denuncia.
    Cortesemente, cambiate immagine o passerete dalla parte del torto.

    "Mi piace"

  3. Specifichiamo che chi ha fatto questo sono gli Acidi, non i Satanisti. Noi Satanisti non perdiamo tempo in queste sciocchezze, ne infangheremo il nome del nostro amato Dio compiendo atti illeciti come questo.

    Quindi per cortesia, se vogliamo fare informazione, facciamola nel modo corretto Sig. Murgia.

    "Mi piace"

      1. Credo che nessuno qui metta in discussione la sua formazione professionale. Quello che stiamo cercando di dirle è che chi commette questi veri atti criminali non sono Satanisti ma Acidi e non hanno nulla a che vedere con il Nostro Culto.

        "Mi piace"

  4. Chi commette queste cose non è un Satanista ma un Acido . Noi Satanisti non abbiamo bisogno di fare questi atti vili verso altri Culti / religioni.
    Le chiedo la cortesia di rimuovere la foto di quella ragazza ( mia Sorella Spirituale ) grazie .
    Distinti Saluti. Simone Battistini

    "Mi piace"

  5. Gent.Le sig. Murgia,
    In riferimento al suo articolo dove fa riferimento alla denuncia dell’Arcivescovo di Foggia sulla sparizione di alcune ostie ad opera di sedicenti Satanisti, le dico che Io da Satanista mi dissocio nel mondo più assoluto da questi atti vili e criminali nei confronti di un’altra religione o culto, Le persone che si rendono protagonisti di certe meschinità nn sono Satanisti ma acidi delinquenti e criminali, io da Satanista ripeto nn faccio e nn mi sugnerei mai di fare certe cose e sono rispettoso delle credenze altrui, io vivo il mio culto in maniera intima e spirituale e nn credo di far male a nessuno, io e il mio gruppo, ci siamo sempre dissociati da atti violenti, la prego per sua onestà intellettuale della quale nn ho motivo di dubitare di non associare il Satanismo a certi atti criminali e a certi delinquenti dalla quale ci dissociamo e non vogliono avere nulla a che fare il vero Satanismo nn è questo i responsabili di certe cose sono acidi nn Satanistii, noi veri Satanisti non siamo criminali.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: