S.O.S DA MEDJUGORJE: A 40 ANNI DALL’INIZIO DELLE APPARIZIONI ECCO COSA ACCADE (VIDEO) NELLA PICCOLA CITTÀ DELLA BOSNIA –ERZEGOVINA

Queste immagini incredibili sono state girate qualche giorno fa a Medjugorje, a pochi giorni dal quarantesimo anniversario delle apparizioni.

In queste immagini si vedono negozi chiusi e la cosiddetta via dello shopping totalmente deserta. Deserti appaiono la parrocchia di San Giacomo, la Croce blu, il Cristo che trasuda (qui normalmente si facevano lunghe code per poter toccare la scultura e raccogliere la misteriosa sostanza che da qui fuoriesce) e i vari enormi spazi esterni della parrocchia utilizzati in anni precedenti per ospitare migliaia di persone.

Stessa scena inquietante anche nell’enorme piazzale dove sembrano ormai lontani i tempi in cui pullman e macchine lo riempivano.

Quello che più mi colpisce è il silenzio. Uno dei luoghi più affollati dal punto di vista dei pellegrinaggi oggi è diventato un luogo dove non va più nessuno.

Per colpa del Coronavirus.

Sono molto colpito.

Esattamente 40 anni dopo l’inizio del fenomeno Medjugorje, ecco qual è la situazione.

Qui il video integrale.

Era infatti il 24 giugno del 1981 quando proprio in questo paesino della Bosnia Erzegovina sei ragazzi hanno iniziato a raccontare di vedere la Gospa, come qui chiamano la Madonna. Da quel momento in questo piccolo villaggio cominciarono ad arrivare migliaia e migliaia di pellegrini da tutto il mondo.

La Madonna ai ragazzi si sarebbe presentata come una figura femminile luminosa sul sentiero che costeggia il Podbrdo, con un bambino fra le braccia. Il giorno seguente ella si sarebbe presentata come la «Beata Vergine Maria» Regina della pace

Noi siamo certi che non basta una pandemia per far spegnere la fede e la devozione che in questo luogo si respira e siamo certi che nuovamente chiesa e strade si riempiranno di turisti e pellegrini.

A breve uscirà un mio nuovo volume su Medjugorje che raccoglie altro materiale inedito stilato dalla Pontificia Commissione Internazionale – guidata dal cardinale Camillo Ruini – che ha indagato sui fenomeni di Medjugorje in parte già da me pubblicato recentemente in versione cartacea e anche in versione Kindle.

Per saperne di più iscriviti al mio canale Youtube.

©David Murgia

 

SOSTIENI IL SEGNO DI GIONA

SE SEI UN LETTORE DE IL SEGNO DI GIONA E SE TI PIACE QUESTO BLOG SOSTIENILO. IL TUO AIUTO È IMPORTANTE. FAI UNA DONAZIONE IBAN: IT97Q0364601600526213289016 BIC: NTSBITM1XXX BENEFICIARIO: DAVID MURGIA CAUSALE: DONAZIONE VOLONTARIA PER BLOG IL SEGNO DI GIONA

5,00 €

3 risposte a "S.O.S DA MEDJUGORJE: A 40 ANNI DALL’INIZIO DELLE APPARIZIONI ECCO COSA ACCADE (VIDEO) NELLA PICCOLA CITTÀ DELLA BOSNIA –ERZEGOVINA"

Add yours

  1. “Quello che più mi colpisce è il silenzio…”
    Caro David, a me quello che colpiva di più, negli anni passati, era il rumore di quel luogo. Dio non si manifesta mai nel rombo di tuono, nel rumore stravagante, nella confusione più totale… Semmai c’è stata la Madonna a Medjugorje, certamente non prima, ma ora, in questo silenzio…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: