“HO VISTO IL  MONDO AVVOLTO DA UNA NUVOLA DA CUI USCIVA FUMO. LE FORZE DEL MALE  HANNO INIZIATO A ROVESCIARE LA TERRA”. LA SCIOCCANTE PROFEZIA DELLA MADONNA DI ZARO RIVELATA IL GIORNO PRIMA DELLA MINACCIA NUCLEARE DI PUTIN

Dal 1994 in una zona boschiva, chiamata Zaro, situata nell’Isola di Ischia la Madonna apparirebbe ad alcuni ragazzi e ragazze .

Queste presunte apparizioni mariane continuano ancora oggi, ma attualmente sono solo due le ragazze che sarebbero destinatarie di queste mariofanie.

La Chiesa non si è ancora pronunciata su questi fenomeni, ma – in modo esemplare – ha deciso di costituire una commissione di inchiesta composta da autorevoli membri.

Inoltre, tutti i presunti veggenti hanno sempre obbedito all’autorità ecclesiastica e oggettivamente il fenomeno è molto contenuto e discreto. A differenza di altri casi di presunte apparizioni –  come per esempio quelle che accadrebbero a Trevignano Romano – quello che accade a Zaro è meno scenico e molto più raccolto. E soprattutto dalla stessa diocesi è stato indicato un sacerdote che guida spiritualmente i presunti veggenti.

Ebbene, attualmente solo Angela e Simona, avrebbero ancora le apparizioni, l’8 e il 26 di ogni mese.

E quello che sarebbe stato consegnato dalla Vergine ad Angela il 26 febbraio 2022 è stato incredibilmente ignorato da tutti i media. Eppure letto alla luce di quello che sta accadendo nell’invasione Russia-Ucraina, fa rabbrividire.

Solo per riassumere: L’invasione russa dell’Ucraina inizia il 24 febbraio del 2022, segnando una brusca escalation di un conflitto già in corso. Ma la situazione precipita drammaticamente il 27 febbraio quando Putin ordina l’attivazione dei sistema di allerta nucleare. Il mondo si sveglia con una minaccia nucleare.

E il giorno prima, il 26 febbraio 2002 la Madonna appare ad Angela facendole vedere “il mondo avvolto da una grande nuvola grigia e da esso usciva fumo” e chiedendole di pregare “per questo mondo sempre più attanagliato dalle forze del male”.

Già più volte i messaggi consegnati ai veggenti a Zaro si sono poi rivelate autentiche profezie, come quelli relativi all’11 settembre in cui anni prima la Madonna fece vedere ai veggenti il crollo delle Torri gemelle.

Riporto integralmente i messaggi consegnati dalla Madonna alle due veggenti lo scorso 26 febbraio:

Messaggio del 26 Febbraio 2022 dato ad Angela

Questo pomeriggio la mamma si è  presentata tutta vestita di bianco. Anche il manto che la avvolgeva era bianco, molto ampio, e lo stesso manto le copriva anche il capo. Sul capo una corona di dodici stelle. Mamma aveva le mani giunte in preghiera, tra le mani una lunga corona del santo rosario bianca come di luce, che le arrivava quasi fin giù ai piedi. Sul petto un cuore di carne coronato di spine.

Mamma aveva i suoi piedi sul mondo. Il mondo era avvolto da una grande nuvola grigia e da esso usciva fumo. Mamma mi fissava con lo sguardo, senza parlare. Poi pian piano ha spigato lentamente il manto e ha ricoperto il mondo.

Sia lodato Gesù Cristo

Cari figli, grazie per essere qui nel mio bosco benedetto, grazie per aver risposto a questa mia chiamata.

Figli amatissimi, anche quest’oggi vi chiedo preghiera, preghiera per questo mondo sempre più attanagliato dalle forze del male

Mentre mamma parlava i suoi occhi si sono riempiti di lacrime e mi ha detto.

Figlia, preghiamo insieme.

Mentre pregavo con Mamma, davanti agli occhi mi scorrevano  immagini e Mamma piangeva. Poi ha fatto un lungo silenzio e dopo ha ripreso a parlare.

Figli, pregate, pregate, pregate. Alimentate la vostra fede con la preghiera, la vostra vita sia preghiera. Digiunate e fate penitenza. Vi prego, ascoltatemi.

Infine la mamma ha benedetto tutti. Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito. Santo.

Messaggio del 26 Febbraio 2022 dato a Simona

Ho visto Mamma e, leggermente più dietro di lei, Gesù in croce. Mamma aveva un manto bianco che le copriva anche il capo e le arrivava fin giù ai piedi, il suo vestito era grigio tenue, le sue mani erano giunte in preghiera e tra di esse una lunga corona del santo rosario fatta come di gocce di ghiaccio.

Sia lodato Gesù Cristo

Cari figli miei, è da tempo che giungo in mezzo a voi a chiedervi preghiera, preghiera per la mia amata Chiesa, preghiera per questo mondo. 

Figli, non è più tempo di domande, di richieste, di chiacchiere, è tempo di preghiera, silenzio e meditazione, inginocchiatevi d’innanzi al Santissimo Sacramento dell’Altare. 

Figlia, prega con me.

Ho pregato a lungo con Mamma, poi Mamma ha ripreso.

Adesso vi do la mia santa benedizione.

Grazie per essere accorsi a me.

Di profezie parla anche il mio ultimo libro Processo a Medjugorje – disponibile su internet sia in versione cartacea che in versione Kindle (Vedi il booktrailer).

Se invece vuoi leggere solo il Dossier Segreto Finale  sugli straordinari fatti di Medjugorje  – redatto dalla Pontificia Commissione Internazionale – l’ho pubblicato sia in versione cartacea che in versione Kindle.

Per saperne di più iscriviti al mio canale Youtube.

©David Murgia

(Tutti i diritti riservati)

 

SOSTIENI IL SEGNO DI GIONA

SE SEI UN LETTORE DE IL SEGNO DI GIONA E SE TI PIACE QUESTO BLOG SOSTIENILO. IL TUO AIUTO È IMPORTANTE. FAI UNA DONAZIONE IBAN: IT97Q0364601600526213289016 BIC: NTSBITM1XXX BENEFICIARIO: DAVID MURGIA CAUSALE: DONAZIONE VOLONTARIA PER BLOG IL SEGNO DI GIONA

5,00 €

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: