Era ora che Faustina Kowalska avesse il proprio giorno nel calendario dei santi. Lo ha stabilito oggi un decreto della Congregazione per il Culto divino e la Disciplina dei sacramenti, a firma del cardinale prefetto Robert Sarah.

Per cui il girono scelto per la sua memoria nella Chiesa universale è stata fissata per il 5 ottobre.

Personalmente sono molto affezionato a questa grande santa polacca. Soprattutto per la storia incredibile e avvincente del dipinto raffigurante il vero Volto della Divina Misericordia.

A questa storia, che sembra la trama di un film, ho dedicato un mio libro-inchiesta e un reportage. Non ne resterete delusi. Ve lo assicuro.

Suor Faustina è anche nota per le sue rivelazioni contenute nel Diario (il Diario della Misericordia), tra cui alcune molte sibilline.

Quasi fossero delle profezie che sembrano coincidere con i Dieci segreti di Medjugoje di cui parla il Dossier Vaticano segreto che ho pubblicato in versione cartacea e anche in versione Kindle.

Ecco cosa scrive questa santa polacca sotto dettatura del Messia:

Scrivi questo: prima di venire come Giudice giusto, vengo come Re di Misericordia. Prima che giunga il giorno della giustizia, sarà dato agli uomini questo segno in cielo: si spegnerà ogni luce in cielo e ci sarà una grande oscurità su tutta la terra. Allora apparirà in cielo il segno della Croce e dai fori, dove furono inchiodati i piedi e le mani del Salvatore, usciranno grandi luci che per qualche tempo illumineranno la terra. Ciò avverrà poco tempo prima dell’ultimo giorno.

(Diario Santa Faustina Kowalska  – 1928 – Q.I,  n.83)

Qui per saperne di più e iscriviti al mio canale Youtube.

©David Murgia

SOSTIENI IL BLOG SEGNO DI GIONA

Se puoi, fai una donazione per sostenere l’informazione libera e indipendente. Sostieni questo Blog. Sostieni Il Segno di Giona: OFFERTA LIBERA IBAN: IT14T36000032000CA005372161

€5,00