CORONAVIRUS, CON IL LOCKDOWN GLI SPIRITI SI SCACCIANO IN SMART WORKING. ALTRO CHE ESORCISTI

Eccola la nuova frontiera dello spiritismo in tempi di lockdown: scacciare gli spiriti via skype e soprattutto in smart working.

Altro che crisi degli esorcisti di cui abbiamo parlato recentemente.

Qui siamo avanti. Accade in questi giorni a Melton Mowbray una cittadina di 25.554 abitanti della contea del Leicestershire, in Inghilterra.

A raccontare questa fantasiosa esperienza è un’ex infermiera di nome Mary Theresa di 61 anni che racconta al Daily Star come può ancora comunicare con gli spiriti maligni tramite Skype mentre lavora da casa durante il blocco causato dal Covid-19.

Questa simpatica signora afferma che viene fatta “entrare” dai suoi clienti nelle varie case tramite le app di videochiamata. Attraverso il web riesce a percepire presenze oscure.

L’infermiera – per la proprie prestazioni – ha ammesso di aver abbassato i prezzi a 45 sterline perché si è resa conto che le operazioni a distanza non avevano la stessa efficacia degli interventi sul posto.

Uso la fotocamera – spiega la medium – e cammino dentro la loro abitazione. Chiedo agli utenti di tenere la fotocamera in determinati punti in modo tale da consentirmi di liberare l’energia e scacciare gli spiriti. Sono una medium, questo è quello che faccio, parlo alle anime”.

Alla domanda su quanto tempo è necessario per liberare una casa dagli spiriti, Mary Theresa risponde che molto dipende dalle dimensioni dell’abitazione. “L’energia deve essere svuotata da ogni stanza. Potrebbe volerci anche più di un’ora”, afferma la donna.

Ora arriva il bello: la donna suggerisce ai suoi clienti di usare l’acqua santa e anche di realizzare alcune “trappole per spiriti”. E precisa: “Non si può tecnicamente parlare di esorcismo in quanto non sono un membro della Chiesa”.

Mi sembra fosse Gilbert Keith Chesterton che diceva: “Chi non crede in Dio non è vero che non crede in niente perché comincia a credere a tutto

Il mio ultimo libro è “Rapporto su Medjugorje”, che contiene il documento segreto pontificio – redatto dalla Pontificia Commissione Internazionale che ha indagato su questi fenomeni per anni – che ho pubblicato per la prima volta in assoluto in versione cartacea e anche in versione Kindle.

Per saperne di più iscriviti al mio canale Youtube.

©David Murgia

 

SOSTIENI IL SEGNO DI GIONA

SE SEI UN LETTORE DE IL SEGNO DI GIONA E SE TI PIACE QUESTO BLOG SOSTIENILO. IL TUO AIUTO È IMPORTANTE. FAI UNA DONAZIONE IBAN: IT97Q0364601600526213289016 BIC: NTSBITM1XXX BENEFICIARIO: DAVID MURGIA CAUSALE: DONAZIONE VOLONTARIA PER BLOG IL SEGNO DI GIONA

5,00 €

Una risposta a "CORONAVIRUS, CON IL LOCKDOWN GLI SPIRITI SI SCACCIANO IN SMART WORKING. ALTRO CHE ESORCISTI"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: