+++ “ECCO COME ELUDO I CONTROLLI COVID E PORTO I PELLEGRINI A MEDJUGORJE”. MANCE E TRUCCHETTI ALL’OMBRA DELLA GOSPA. UNA TELEFONATA SHOCK… (VIDEO)

Come riuscire ad arrivare a Medjugorje nonostante i divieti Covid? Un pellegrino “novax” ha chiamato al telefono una guida esperta e conosciuta che da anni dall’Italia porta fedeli a Medjugorje. Gli ha chiesto se nonostante il divieto di questi giorni – a causa della pandemia fino al 31 gennaio 2022 non si può andare a Medjugorje per turismo, ma solo per necessità, lavoro e viaggi umanitari – fosse in grado comunque di portare pellegrini nella cittadina della Bosnia Erzegovina.

E, in caso, se avesse potuto portare anche lui – pellegrino e“novax” convinto – a Medjugorje.

Ovviamente la risposta è stata affermativa.

Prima di andare avanti devo precisare subito una cosa: sono arciconvinto che la maggioranza delle guide (autorizzate o meno) sono rispettose delle regole e non utilizzano questi metodi per fare il proprio lavoro.

E quindi sicuramente si tratta di un caso isolato. Oppure semplicemente ho capito male e frainteso.

Ho comunque deciso di modificare la voce della guida perché non mi interessa puntare l’indice contro nessuno. Ma solo raccontare e cercare di capire.

Quindi, torniamo alla nostra telefonata in cui l’interlocutore spiega al pellegrino che ha deciso di inviarmi la registrazione, tutti i retroscena e i “trucchetti” utilizzati per arginare ed eludere i controlli Covid  per andare dall’Italia in Bosnia.

E sono rimasti senza parole: la guida, infatti, afferma di riuscire a passare la dogana offrendo “caffè, acqua e mance”. E questo sistema è stato utilizzato – sempre a suo dire – anche a giugno scorso, quando proprio da questo blog denunciavo il numero elevato di casi e soprattutto denunciavo la totale mancanza nella cittadina dove apparirebbe la Gospa di misure elementari – come l’utilizzo della mascherina e distanziamento – contro il contagio da Covid19.

Inoltre proprio da questo blog avevo documentato il recente caso dei pellegrini sardi – tutti contagiati durante un pellegrinaggio a Medjugorje – e soprattutto i commenti di Petar Ljubičić (classe1946), il  frate minore che secondo il volere dei veggenti dovrà rivelare al mondo i famosi segreti di Medjugorje tre giorni prima che questi si verifichino, proprio sulla questione pandemia e sui vaccini.

Perché il punto importante di questa nostra storia, non è solo il fatto di poter raggiungere Medjugorje in barba a tutte le normative per contrastare questa maledetta pandemia, ma è soprattutto poterci andare senza vaccino e addirittura senza quarantena.

La prima cosa che colpisce della telefonata è il fatto che il pellegrinaggio si fa via terra (niente aero né nave) così “non ti fai la quarantena al ritorno (prevista per legge). Invece in aereo sei segnalato con l’autocertificazione che consegni al check-in e in automatico l’autodichiarazione va a finire al ministero e sei obbligato a fare la quarantena o altrimenti ti arriva la multa”.

Io da giugno che vado – aggiunge il nostro interlocutore al telefono ho portato 300 persone sempre via terra senza nessun problema. Alla frontiera della Bosnia controllano i documenti, i certificati.. Siamo passati senza nessun problema.. anche perché io porto il caffè ai doganieri, la bottiglietta d’acqua e poi gli rifilo un po’ di mancia

Anche se c’è il divieto in Bosnia noi ci andiamo ugualmente. Noi siamo andati in giugno senza nessun problema”.

Ed ecco che il nostro interlocutore ci svela il suo segreto per arginare ed eludere i controlli:

Abbiamo fermato il pullman in Croazia. Ci siamo registrati sul sito della Croazia come turisti. Abbiamo lasciato il pullman lì e sono venute le navette da Medjugorje a prenderci. Tutto senza problemi”.

Ecco come fanno.

Io non posso verificare se effettivamente quello che questo signore racconta nella telefonata sia vero. Magari si tratta di una semplice spacconeria. Ma se fosse vero, sarebbe molto grave.

Soprattutto perché c’è di mezzo la fede delle persone e la loro salute.

Non era San Giovanni Bosco quello che diceva: “Onesti cittadini e buoni cristiani” ?

copertina processo a Medjugorje

Da qualche giorno nelle librerie è arrivato il mio nuovo volume Processo a Medjugorje – disponibile su internet sia in versione cartacea che in versione Kindle – in cui, pagina dopo pagina, svelo le carte segrete dell’unico processo mai celebrato in Vaticano per capire se quello che è accaduto (e accade) a Medjugorje sia un autentico fenomeno soprannaturale o una colossale montatura (Vedi il promo).

Se invece volete leggere solo il Dossier Segreto Finale  sugli straordinari fatti di Medjugorje  – redatto dalla Pontificia Commissione Internazionale – l’ho pubblicato sia in versione cartacea che in versione Kindle.

Per saperne di più iscriviti al mio canale Youtube.

©David Murgia

(Tutti i diritti riservati)

SOSTIENI IL SEGNO DI GIONA

SE SEI UN LETTORE DE IL SEGNO DI GIONA E SE TI PIACE QUESTO BLOG SOSTIENILO. IL TUO AIUTO È IMPORTANTE. FAI UNA DONAZIONE IBAN: IT97Q0364601600526213289016 BIC: NTSBITM1XXX BENEFICIARIO: DAVID MURGIA CAUSALE: DONAZIONE VOLONTARIA PER BLOG IL SEGNO DI GIONA

5,00 €

12 risposte a "+++ “ECCO COME ELUDO I CONTROLLI COVID E PORTO I PELLEGRINI A MEDJUGORJE”. MANCE E TRUCCHETTI ALL’OMBRA DELLA GOSPA. UNA TELEFONATA SHOCK… (VIDEO)"

Add yours

  1. Non mi meraviglio affatto. E non è per niente una novità.
    Mi meraviglio invece che non si tenga conto che fin dall’inizio quelle presunte apparizioni, avevano come protagonisti frati disobbedienti e ribelli!
    E il “prescelto”, sia dalla “veggente” che dalla ‘Gospa’ (p. Petar, per intenderci), non è altro che la continuazione di questo fenomeno che di soprannaturale ha solo una montagna di denaro!

    Forse che da quella scuola possono uscire “Onesti cittadini e buoni cristiani” ?

    "Mi piace"

  2. Caro David, non “c’è di mezzo la fede delle persone” in questa condotta criminale, perchè questi più che ‘fedeli’ sono fideisti! E per quanto riguarda questo fenomeno, vedrà che saranno molti a interrogarsi sulla loro presunta conversione, allorchè si renderanno conto di essere stati abbindolati.
    Parola di un ex medugoriano.

    "Mi piace"

    1. Sig. Enzo,io ho capito subito che Medjugorje era una farsa dalla disobbedienza al vescovo diocesano e per il fatto che i presunti veggenti si siano arricchiti (prima volta,nella storia delle apparizioni cattoliche),il fatto che alcuni pseudo fedeli fanno i furbetti per i controlli e siamo pure no vax, è solo un’altra prova che Medjugorje è una truffa…

      "Mi piace"

  3. Caro Michele, “pseudo fedeli pure no-vax” dice lei. Non solo – aggiungo io -, ma anche ribelli alla Chiesa e in specifico a Papa Francesco, Vicario di Cristo!
    Nei tempi attuali conviene di più stare con presunti veggenti che si arricchiscono affermando di vedere la Madonna, , che non con un Papa che predica la povertà…

    "Mi piace"

  4. Ma… ma tutto questo veleno da dove arriva? Qual è l’origine? Ve la siete mai posta questa domanda?
    Mai stati a Lourdes? Mai stati a Loreto o in qualsiasi altro santuario mariano? Mai visitata Città del Vaticano?
    Ripeto e domando di nuovo: questo moto di rabbia e d’odio che sgorga dal cuore donde viene?

    ___
    P.S. Non venitemi a dire che amore per la verità o giustizia… Dell’una e l’altra cosa non si scorge traccia. E se anche ce ne fosse è persa dentro ben altri sentimenti.

    "Mi piace"

  5. Ti faccio una domanda… …oltre ai presunti veggenti di Medjugorje,trovami nella storia delle apparizioni cattoliche,se ci sono stati altri veggenti che da una vita umile, grazie alle presunte apparizioni si siano arricchiti…?

    "Mi piace"

  6. Prov (?): sembra che lei, come tantissimi altri, non riusciate a comprendere il senso di certi ragionamenti.
    Noi non Intendiamo dire che nei luoghi di presunte (o vere) apparizioni non possano esistere negozi, vendite o eventuali gestioni economiche di vario tipo. Noi – e le Norne della Chiesa – affermiamo che se vi partecipa un presunto veggente la cosa diventa molto sospetta!
    Le è più chiaro adesso, signor Prov ?

    "Mi piace"

  7. Caro Mario, questo non è un forum per cui non credo sia contemplata – e forse nemmeno gradita – la conversazione con una serie post (polemici o meno). Tengo però a rassicurare Lei – e tantissimi altri – che la vostra posizione era chiarissima fin dal principio. Conosco le “norme”, per quanto quelle del Cielo siano un po’ meno rigide di quelle umane per le quali, solo per fare un esempio, la compassione è un sentimento troppo ineffabile per essere normato.
    Quello che invece non è chiaro a voi è il tono con cui vi rivolgete al Prossimo. Come definirlo? Censorio e tagliente, sprezzante, arrogante, farisaico e sostanzialmente violento? Mi permetta, senza offesa, anche ignorante e un tantino maleducato?
    Poiché si parla di cose di Dio è giusto essere prudenti. Ma non confondiamo la prudenza con il pregiudizio. Né si pretenda di insegnare a Dio come Lui debba esserlo. Nemmeno il magistero della Chiesa ci prova, volete farlo voi?
    Tra i rischi, gravi, che si corrono, ricordo Lc 18,9-14: “O Dio, ti ringrazio perché non sono come gli altri uomini, ladri, ingiusti, adùlteri, e neppure come questo pubblicano”. Che c’entra? Bhé… c’entra.
    (Assicuro David Murgia che mi fermo qui)

    "Mi piace"

  8. Sig. Prov (??!), resto allibito dal suo intervento!
    Ma lei ha risposto a me in base a quanto da me sopra esposto, oppure è confuso (e allora scusato) perchè incapace di concentrazione?

    Sia gentile, si rilegga il mio intervento, e mi dica cosa ha capito…

    "Mi piace"

  9. Caro Mario, credo che il sig. Prov (restrittivo di Provocatore?) sia più confuso per il fatto che a pubblicare una tal nociva notizia sia stato un medugoriano doc, qual dott. Murgia, vaticanista, che ha avuto l’onestà intellettuale di scrivere anche pagine oscure su questo fenomeno.

    Non so perché, ma mi viene da pensare che molti medugoriani preferiscano che la verità non debba essere messa in piazza, se è conflittuale…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: