SCIAGURE, GIORNI DI BUIO E CORONAVIRUS, ANCORA UNA PROFEZIA: “LA POLVERE STA UCCIDENDO. MOLTE PERSONE STANNO MORENDO”

Sempre per tornare a parlare di profezie e fenomeni particolari ai tempi del Coronavirus, ho trovato interessante– curiosando un po’ su internet – la strana figura di Alois Irlmaier (1894-1959) un cattolico praticante, nativo anche lui come Teresa Neumann della Baviera, persona semplice e molto conosciuta che – pensate un po’ – aiutava la sua... Continue Reading →

FEDE E CORONAVIRUS, DOPO SAN PIETRO E LOURDES, CHIUDE ANCHE MEDJUGORJE, L’ULTIMO BALUARDO DEI PELLEGRINI. E MIRJANA NON HA PIÙ LE APPARIZIONI MENSILI

Alla fine anche Medjugorje ha capitolato. Dopo la Basilica di San Pietro e il santuario di Lourdes (ancora mi devo riprendere dallo shock) anche l’ultimo baluardo dei pellegrini ha dovuto chiudere ogni celebrazione. Il Coronavirus ha vinto (anche se solo temporaneamente) anche qui, dove la Gospa apparirebbe dal lontano 1981. La decisione –arrivata a seguito... Continue Reading →

LA VERITÀ SU MEDJUGORJE: UNA CENA CON LAURENTIN, UN OROLOGIO FERMO E IL FAZZOLETTO INSANGUINATO. LA DIOCESI DI MOSTAR PUBBLICA COSA NE PENSAVA IL DEFUNTO VESCOVO ZANIC . “SE LA GOSPA LASCERÀ IL SEGNO DI CUI I VEGGENTI PARLANO…”

La diocesi di Mostar-Duvno pubblica sul proprio sito – apparentemente senza motivo – la dichiarazione sui fatti di Medjugorje firmata dal defunto mons. Pavao Zanic, vescovo di Mostar-Duvno proprio quando si verificarono le prime apparizioni. Da una prima valutazione positiva sui fenomeni e sui presunti veggenti Zanic passò a diventare accanito oppositore di quanto stava... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: